Member of Tentamus - Visit Tentamus.com

Ricerca Covid-19 su tamponi di superficie

Il coronavirus SARS-CoV-2 (COVID-19 o 2019-nCoV) è stato dimostrato essere persistente su superfici inanimate come metallo, vetro e plastica , ma può essere efficientemente inattivato tramite idonee procedure di sanificazione (Kampf G. et al. Persistent of coronaviruses on inanimates surfaces and their inactivation with biocidal agents. Review. Journal of Hospital Infection. 2020). Gli studi scientifici sono in continua evoluzione.

Il Laboratorio Laemmegroup ha introdotto un nuovo servizio per il test SARS-CoV2 su tamponi di superficie per la gestione del monitoraggio ambientale.

Il test non è da intendersi per uso diagnostico umano e veterinario.

La tecnica impiegata è la Real-Time PCR che utilizza le sequenze indicate dalla OMS per rilevare la presenza di 2019-nCoV (agente causale di COVID-19), a partire da estratti di RNA ottenuti da tamponi ambientali.
A causa della variabilità dei campioni, oggetto di analisi, è necessario poter garantire l’inibizione della PCR, la resa di estrazione in ogni sessione sperimentale ed escludere risultati falsi negativi, tramite uno specifico controllo di processo artificiale resistente alla nucleasi. Il controllo di processo artificiale rilevato dal kit è l’Intype IC RNA. Il kit contiene una oligo mix 2-plex utilizzabile sulla quasi totalità degli strumenti Real-Time PCR presenti sul mercato, abbinate ad una mix one-step RTqPCR di alta qualità. Nella miscela di reazione sono presenti due fluorofori: FAM per la rilevazione di 2019-nCoV e HEX per la rilevazione di Intype IC RNA. Il kit consente di evidenziare la presenza di virioni in superfici e fomiti che a sua volta possono favorire la trasmissione del virus da persona a persona.

Il risultato viene fornito in 48-72 h dall’arrivo del campione in laboratorio (le tempistiche dovranno essere concordate con il Vs referente commerciale e si riferiscono ai giorni lavorativi) e sarà espresso in termini di presenza/assenza, trattandosi di una analisi qualitativa.
Il limite di determinazione (LOD) della metodica è di 3.8 unità genomiche.

L’analisi non è accreditata.

Il campionamento dovrà essere eseguito tramite apposito kit fornito dal laboratorio e secondo le istruzioni dettagliate allegate. Non possono essere utilizzati materiali di altro tipo.

I campioni dovranno essere inviati al laboratorio Laemmegroup in opportune condizioni di temperatura e dovranno pervenire in laboratorio nel più breve tempo possibile, entro massimo 24 – 48 h dal campionamento.

Per maggiori informazioni scrivete a: info@laemmegroup.it

Laboratori Tentamus vicini a te